Una guida per Or.Me

Volete visitare il quartiere Ortica? Volete scoprirne le bellezze? Volete sapere i segreti delle grandi opere che ne ricoprono i muri?

Noi dell’associazione Or.Me – Ortica Memoria, in collaborazione con il Municipio 3 abbiamo realizzato un libricino che fa al caso vostro: “il Borgo dipinto – piccola guida al quartiere Ortica”. Un libricino pieno di storie e immagini che il nostro collaboratore Fabio Bedostri ha realizzato per permettere a tutti di scoprire le bellezze di questo quartiere unico nelle sue caratteristiche di socialità, inclusività e solidarietà.

La nuova guida completa di note storiche porta il visitatore a conoscere i gioielli di un quartiere, uno dei più piccoli di Milano: lo splendido Santuario della Madonna delle Grazie con i suoi affreschi e graffiti, gli storici edifici dei Martinitt con il teatro, la Balera dell’Ortica, l’antica Pizzeria L’Ortiga e l’ex storico ristorante Il gatto nero diventato oggi Osteria del Generale.

L’elemento di punta del rinnovamento è la Storia del Novecento scritta sui muri, una serie di grandi murales sulla storia del Novecento che hanno reso il quartiere un vero e proprio museo a cielo aperto. Le venti opere, 17 delle quali sono già a disposizione degli occhi dei visitatori, sono firmate da Orticanoodles, collettivo artistico di fama internazionale. Il percorso principale dei murales è arricchito dal trittico Il Duomo all’Ortica, un murale concepito in tre opere (navate, guglie e Madonnina) che permette di ammirare il simbolo di Milano ritratto sui muri di Via Pitteri.

Il quartiere museo ospita anche il neonato Progetto Scarpette Rosse, un’installazione artistica in stazioni che è stata inaugurata in parte il 25 novembre 2020 e che vedrà il suo completamento l’8 marzo 2021. L’opera, dedicata alle vittime della violenza di genere durante i difficili mesi di lockdown, ha visto la partecipazione di diverse associazioni operanti sul territorio del Municipio 3 con il coordinamento drammaturgico di Elena Cerasetti.

Tra i tanti progetti del quartiere, la guida segnala anche il più grande giardino condiviso della Lombardia: il Giardino condiviso San Faustino.

Dove si può trovare?
Presso il bar della Cooperativa Edificatrice Ortica, in via San Faustino 5, Milano.

Non fatevelo scappare!

Pubblicato da

orticamemoria

Un nuovo museo permanente di Milano, accessibile a tutti, gratuito dove poter passeggiare e poter dire qui la storia la conoscono anche i muri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...